Esempi di progetti urbani: dall’intervento dell’Arch. Boatti


Il quartiere di Hammarby, nato da un’area industriale dismessa completamente decontaminata. I lavori iniziati nel 1995 si concluderanno nel 2017.

Il quartiere con edifici caratterizzati da alti standard energetici offrirà appartamenti per 22.000 residenti a prezzi accessibili, sono previsti anche uffici e servizi. Si stima che il 75% degli abitanti non userà l’auto, l’area è servita da un mix di metropolitana leggera, tram, autobus, traghetti, piste ciclabili, servizi di car sharing.
Parcheggi sotterranei, percorsi pedonali, velocità ridotta aumentano la sicurezza del quartiere. Molti gli spazi verdi
Raccolta dei rifiuti con sistema di aspirazione sotterranea.
Il biogas prodotto viene utilizzato come gas per i nuclei familiari e come combustibile per i mezzi di trasporto.