5 Credenze (sbagliate) sulle Cimici dei letti

Le cimici dei letti sono degli insetti parassiti piuttosto rognosi da debellare, che tendono ad infestare la vostra casa e specialmente la stanza da letto. Molte leggende aleggiano su come le stanze possano essere infestate, e su come poterle debellare. In quest’articolo abbiamo provato a confutare le cinque credenze errate più comuni relative a questi insetti.

1 – Pulire regolarmente la camera da letto la renderà immune dalle cimici

Il primo concetto sbagliato consiste nel credere che una camera da letto immacolata sia immune dalle infestazioni delle cimici.

Ebbene, seppur è noto che queste amino i luoghi sudici, basta che una di queste venga involontariamente trasportata nella propria camera da letto e il gioco è fatto.

Per esempio se vi capita di alloggiare in un albergo dove l’igiene lascia a desiderare, qualche cimice da letto potrebbe intrufolarsi nella vostra valigia. Così, al vostro rientro, offrirete a questo insetto un luogo nuovo dove deporre le uova e creare una vera e propria infestazione.
Pertanto la sporcizia è solo un dato marginale: le cimici possono infestare anche i letti che vengono puliti quotidianamente.

2 – Il cambio del materasso è un rimedio definitivo

Altro errore che si tende a compiere consiste nel credere che le cimici infestino solo ed esclusivamente il materasso. 

Al contrario, invece, queste possono invadere anche gli armadi e i vari mobili che compongono la propria camera da letto.

Ad attirarle non è il materasso vero e proprio, ma il calore sviluppato dall’uomo, che potrebbe diffondersi per tutta la stanza da letto.

Pertanto, supporre che con un cambio di materasso il problema sia risolto è un grosso errore: bisogna invece analizzare anche tutte le altre zone della camera da letto. In questo modo si potranno identificare quali siano state intaccate dalle cimici, per poi procedere con la disinfestazione totale della propria casa, rimuovendo anche le eventuali uova depositate da questi insetti.

cimice del letto

3 – Una sola procedura di disinfestazione è sufficiente

Credere che con un singolo ed isolato intervento di disinfestazione si possano sconfiggere definitivamente le cimici, è il terzo errore che si commette quando si parla di questi insetti.

Nel momento in cui ci si accorge che essi sono presenti nella propria camera da letto, sarà necessario procedere innanzitutto con un intervento di disinfestazione massiccio. Dopo questo, sarà necessario programmare periodicamente altre sedute di disinfestazione.

Solo in questo modo si potrù evitare che le cimici trovino terreno fertile per depositare le uova. Inoltre è sempre bene far svolgere tutte le procedure di disinfestazione anche nel resto della propria casa, affinché si abbia la sicurezza che questi insetti vengano sconfitti in maniera definitiva. 

4 – Le cimici e le polveri 

Quando si parla di disinfestazione, molto spesso si tende ad utilizzare un insetticida in polvere e a metterlo nelle zone nelle quali si sono avvistate le cimici.

Per evitare di compiere l’ennesimo errore, occorre effettuare una disinfestazione che sia completa: le soli polvere insetticide, infatti, potrebbero non essere efficaci, specialmente se sono presenti le uova di questo insetto.

Sfruttare le soluzioni da nebulizzare rappresenta una strategia più efficace. In questo modo si eviterà che le cimici possano avere vita facile e quindi rendere la nostra casa un luogo ideale in cui creare il proprio nido. 

5 – La disinfestazione degli esperti è sempre efficace

Non tutte le ditte di disinfestazione sono specializzate nel debellare le cimici da letto, anche se difficilmente ve lo diranno. Molto spesso, le ditte meno esperte, utilizzeranno prodotti ad alto impatto nel tentativo di debellare una volta per tutte l’infestazione da cimici. Tuttavia, questo non è sempre l’approccio corretto.

L’utilizzo di fumogeni, ad esempio, potrebbe creare un effetto di espansione delle cimici, che si potrebbero dividere in diversi gruppi e quindi infestare una porzione maggiore della propria casa.

Le ditte specializzate solitamente utilizzano diverse combinazioni di insetticidi in maniera tale che il risultato finale possa essere più efficace, evitando quindi possibili complicazioni. Sarà importante anche la ricerca delle uova, in modo tale che le cimici possano essere definitivamente rimosse dall’ambiente.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO