Come abbellire casa? Idee per dare alla casa un po’ di personalità

Si dice che la nostra casa rispecchi la nostra anima, per cui quando arrediamo una casa cerchiamo di dare libero sfogo alla nostra creatività, per rendere il nostro appartamento bello ed accogliente. In questo modo noi ci sentiremo subito a nostro agio e, speriamo, anche i nostri ospiti quando vengono a trovarci.

Si parte dal colore delle pareti

Blu per decorare le pareti di casa

La scelta del colore delle pareti è molto importante. I colori molto accesi o molto scuri possono dare alla nostra casa un aspetto cupo, oltre a poter dar fastidio agli occhi. Sono quindi sicuramente da evitare per la zona notte, ma in generale vanno usati con attenzione.

I colori perfetti e più facili da gestire sono quelli chiari che tendono a riposare la vista, come il giallo ocra o l’azzurro carta da zucchero per esempio. Inoltre, le pareti possono essere abbellite con delle composizioni di quadri, di foto o anche degli specchi.

Per rendere le pareti meno monotone è anche possibile far scrivere da un pittore delle citazioni. Con un minimo impegno possiamo possiamo farlo anche noi, perché le scritte con citazioni di famosi scrittori o altro è possibile trovarle sotto forma di adesivi che si applicano sul muro; danno un un bell’effetto e sono molto economici. Abbiamo visto per esempio in quanti modi si può personalizzare la parete dietro il letto o dietro il divano, o semplicemente una parete vuota del soggiorno.

Ovviamente ogni stanza potrà essere personalizzata, il colore delle pareti del salotto potrà essere diverso da quello della camera da letto, e in questa stanza si potranno disporre dei quadri in maniera diversa che nel corridoio. Insomma, ogni stanza avrà la sua personalità!

La giusta illuminazione fa la differenza

Spesso l’illuminazione non viene curata come dovrebbe. La giusta illuminazione negli spazi della nostra casa aiuta a valorizzare degli elementi del nostro arredamento che vogliamo mettere in risalto, come quadri, angoli per la lettura, tavolo da pranzo, per fare degli esempi.

Un altro aspetto positivo è che un appartamento luminoso è già accogliente di per sé e mette allegria, a differenza di alcuni appartamenti con poca luce che mettono tristezza soltanto ad entrarci, anche se sono arredati benissimo.

Mobili tra classico e moderno per accoppiata vincente

La scelta dei mobili è molto importante per abbellire la casa e ultimamente in molte case si usa accoppiare mobili stile classico con elementi di arredamento moderno. Trovare un equilibrio tra antico e moderno significa dare un carattere al proprio appartamento, come abbiamo visto tra i consigli per arredare la casa con buon gusto.

Alcuni esempi possono essere una credenza classica con sopra una lampada dal desing moderno, oppure un tavolo in cristallo accostato a delle sedie classiche, o ancora un divano vintage in un salotto moderno. Questi accostamenti rendono davvero unica la casa.

Un ottimo elemento da inserire per spezzare l’arredamento sono i cestini di vimini, che danno un tocco di eleganza e classicità e possiamo utilizzarli come porta riviste o porta giochi nella camera dei bambini.

Inoltre, prima di andare a comprare dei soprammobili nuovi è utile vedere cosa abbiamo in soffitta. Potremmo trovare dei vecchi piatti magari decorati a mano che possono diventare dei quadri da attaccare al muro o per valorizzare valorizzare la nostra vetrina.

Piante e fiori per dare colore

Mazzo di fiori per dare colore

Per dare una ventata di colore all’appartamento possiamo utilizzare delle piante e dei fiori. Oltre a dare allegria sono molto utili per purificare l’aria. Se doveste essere allergici ai pollini potreste optare per dei fiori finti (ce ne sono alcuni fatti molto bene).

Si potrebbe posizionare un vaso con dei fiori sul tavolo di cristallo per esempio. I fiori rendono anche l’atmosfera molto soft. Per avere un atmosfera armoniosa e profumata si possono utilizzare anche delle candele profumate, soprattutto se sceglierete dei fiori finti che non sono profumati come quelli veri.

Il tocco di classe dei tappeti

Il tappeto è la ciliegina sulla torta per personalizzare la propria casa. Alcuni sono vere e proprie opere d’arte che entrano nelle nostre case. La scelta del tappeto deve avvenire in base all’arredamento che abbiamo nella stanza.

Se l’arredamento è prevalentemente classico sceglieremo un persiano che ricorda i tessuti antichi, se il nostro arredamento invece è moderno possiamo utilizzare un tappeto dello stesso stile, che andrà a valorizzare il resto dell’arredamento. Ovviamente sarà poi importante anche scegliere dove posizionare il tappeto.

Importante come il tappeto ci sono le tende, che dovranno essere scelte con gusto per il salotto, la camera da letto e persino il bagno!

Abbinamenti per abbellire le nostre case ce ne sono molti, questi sono solo alcuni consigli che speriamo vi siano stati utili!

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO