Come abbinare porte e pavimento nel modo giusto

Quando si deve ristrutturare un appartamento o rifinirlo per la prima volta, uno degli aspetti più complicati è capire come abbinare le porte al pavimento. Questa scelta è sicuramente soggettiva, ma è necessario seguire alcune regole di design, che permettano di non combinare pasticci.

La scelta dello stile del pavimento

Prima di iniziare qualsiasi lavoro di ristrutturazione della propria casa o anche solo semplici modifiche o aggiustamenti, bisogna avere le idee chiare e capire qual è lo stile che si vuole seguire, per far sì che si venga a creare una casa perfetta senza creare pasticci e stonature di stili.

Le opzioni di scelta sulle macro-categorie di stile sono due: moderno e classico, sia per quanto riguarda i pavimenti che per quel che riguarda le porte.

Pavimento in stile moderno

Lo stile moderno per il pavimento implica delle scelte che sono orientate su tonalità sia chiare che scure, con colori che vanno dal bianco, panna o grigio, al nero, in diversi materiali possibili: ceramica, gres porcellanato, legno (soprattutto chiaro).

arredamento in stile moderno con pavimento in parquet

Pavimento in stile classico

Lo stile classico per il pavimento comporta la scelta di colori caldi che saranno orientati più verso parquet scuro, mattonelle decorate, oppure cotto o materiali tradizionali come il marmo, con naturali macchie o venature di colore diverso.

pavimento classico in legno scuro

Porte in stile moderno

Le porte in stile moderno hanno la possibilità di giocare molto su colori e contrasti. Il materiale delle porte può essere il legno (spesso o su tonalità chiare o sul nero, più raramente si usa il marrone), ma anche laminate, laccate e in alluminio, dalle linee essenziali e spesso squadrate, senza decorazioni.

porta e pavimento stile moderno

Porte in stile classico

Le porte in stile classico possono essere in noce o comunque nelle tonalità più scure del legno, ma anche chiare, con cornici interne, decorazioni e con linee morbide e ornamentali.

porta e pavimento stile classico

Come abbinare porte e pavimenti in stile moderno

Se si sta progettando per una casa in stile moderno si hanno molte opzioni di scelta su colori e abbinamenti. Se il pavimento è scuro si potrebbe pensare di creare un contrasto con le porte che potranno essere scelte di colore chiaro. Sui pavimenti chiari è bellissimo l’effetto mimetico, abbinando porte e pavimenti dello stesso colore, talvolta anche dello stesso materiale.

arredamentamento moderno

Se realizzabile, un dettaglio che rende ancor più perfetto l’effetto mimetico è la scelta di porte senza cornici. Se il pavimento è chiaro e non vi piace l’ effetto mimetico si può sempre prendere in considerazione l’effetto contrasto, posizionando porte scure o color pastello su pavimenti chiari.

Come abbinare porte e pavimenti in stile classico

Lo stile classico invece è uno stile che sfrutta i colori del legno scuro, ma gli abbinamenti delle porte devono spesso partire dal pavimento, magari antico, che si vuole preservare.

Un pavimento molto diffuso nello stile classico è quello in marmo. In questo caso per esempio, la scelta delle porte va fatta con un criterio molto meticoloso per non sbagliare. Se il colore del marmo è scuro le porte potrebbero essere in noce classica marrone, o anche in noce chiaro. Se invece il marmo tende ad essere sul chiaro il colore delle porte può essere sia di noce molto scura in perfetto contrasto o di noce chiaro. Il marmo molte volte possiede delle striature, in questo caso la tonalità della porta può essere simile a quella delle striature riportate sul pavimento.

porte e pavimento in stile classico con parquet

Con i pavimenti sia in parquet che in cotto, invece, si può creare uno stile mimetico con porte in noce, cercando di far avvicinare il più possibile i due colori, oppure si può creare un effetto contrasto con porte di noce chiara o bianche, che crea un effetto molto elegante.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO