Come creare ripiani nell’armadio per ottimizzare lo spazio a disposizione

Utilizzare efficientemente tutto lo spazio a disposizione nei nostri armadi e credenze è un’ esigenza sempre più comune per ottimizzare lo spazio delle nostre abitazioni.

Può capitare che dopo aver fatto delle compere o con il cambio di stagione, alcuni dei nostri vestiti non trovino più il posto per essere adeguatamente appesi o piegati. Se lo spazio offerto dal piano di appoggio del guardaroba non dovesse bastare per i nostri capi di abbigliamento, una delle soluzioni più semplici ed efficaci è quella di creare nuovi ripiani all’interno del nostro armadio.

In questo modo si rende possibile l’utilizzo dell’area compresa tra l’appendiabiti superiore e la parte inferiore del mobile, aumentandone notevolmente la capienza effettiva. Come fare quindi a realizzare scaffali e mensole aggiuntive per il nostro armadio?

Armadio con ripiani occupati

Installare dei nuovi ripiani

Se stai cercando per una soluzione stabile, montare un vero e proprio ripiano potrebbe soddisfare le tue esigenze.

Se possiedi già un armadio, controlla al suo interno se presenta dei fori lungo i bordi interni delle pareti laterali: vari armadi come alcuni della marca IKEA sono forniti di degli inserti modulari facilmente installabili grazie a degli incastri presenti nella struttura dell’armadio. Una veloce ricerca online potrà mostrarti molte delle vantaggiose opzioni che questo tipo di arredo presenta.

Se alternativamente hai l’esigenza di realizzare un nuovo ripiano su misura, puoi contattare una falegnameria della tua area. Se ti rivolgi a qualcuno con esperienza di lavorazione del legno, è importante specificare lo spessore, il colore e il materiale dell’armadio in tuo possesso perché l’installazione sia corretta.

Apportando dei fori alle pareti laterali, dei supporti potranno essere montati sulla struttura e un nuovo scaffale verrà fissato su di essi. Se sei pratico del fai da te potresti svolgere questa operazione anche da solo. Se poi l’armadio lo hai costruito tu, il lavoro sarà facilmente alla tua portata.

Organiser, cestelli e cassette impilabili

Armadio con organiser in stoffa

Se non si vuole apportare una modifica permanente alla struttura interna dell’arredo, in commercio sono disponibili moltissime soluzioni salva-spazio per creare velocemente dei ripiani.

Una tra quelle più economiche è l’acquisto di un organizer in stoffa o tessuto: essendo collassabili sono ottime per essere utilizzate all’occasione più opportuna, permettendo inoltre l’uso sia in verticale che in orizzontale, adattandosi a ogni esigenza. Questi divisori possono essere messi in valigia per poter accomodare i nostri vestiti durante una vacanza, in albergo o nelle residenze scolastiche.

Alternativamente nei negozi di articoli casalinghi sono facilmente acquistabili dei cestelli in plastica o metallo per creare ripiani più stabili: essendo impilabili questi prodotti rappresentano una soluzione modulare che si adatta alle diverse esigenze delle nostre abitazioni.

Provvisti di una tecnologia ad incastro, questi vani contenitore sono più robusti e durevoli, supportando un peso maggiore. Le cassette impilabili offrono quindi una sistemazione esteticamente gradevole, ma al contempo pratica e relativamente economica.

Vantaggi di scaffali e ripiani

I vestiti riposti piegati dentro all’armadio occupano molto meno spazio dei capi appesi sulle grucce appendiabiti: un beneficio rilevante per chi si trova a voler ricavare il massimo spazio dal proprio mobilio.

Tecniche di piegamento specifiche come quelle proposte dall’esperta di decluttering Marie Kondo possono ulteriormente aiutarci a ricavare spazio per accomodare ordinatamente i nostri abiti in armadi e cassettiere.

Creare nuovi ripiani nei mobili che possediamo si pone quindi come un’alternativa da considerare rispetto all’acquisto di un nuovo armadio, consentendoci di utilizzare più efficacemente lo spazio a nostra disposizione. Ciò consente non solo di organizzare facilmente stanze e cabine armadio più piccole, ma anche di dare ai nostri spazi un’estetica più semplice e minimalista.

Gestire lo spazio nel nostro armadio

Prima di installare dei nuovi ripiani, è consigliabile fare una cernita dei vestiti in nostro possesso: ciò ci permetterà di dividere gli scaffali secondo la tipologia del capo di vestiario e il suo uso, garantendoci la massima funzionalità della loro nuova sistemazione.

Qualunque soluzione tu abbia scelto, la presenza di nuove superfici di appoggio per i tuoi capi di abbigliamento ti aiuterà sicuramente a organizzarli in modo più ordinato e funzionale, traendo vantaggio dallo spazio a disposizione nel tuo armadio.