Come decorare l’ingresso di casa per Natale? Idee tradizionali e originali

Appena si varca la soglia del mese di Dicembre e spesso anche prima, girovagando per le strade, si iniziano ad intravedere le prime decorazioni natalizie. Luci, ghirlande, pupazzi di Babbo Natale, iniziano a ornare le strade cittadine, riportando quel clima inconfondibile, che caratterizza il Natale. Clima che raggiunge le famiglie Italiane e che le spinge ad affrettarsi, per cambiare volto alla propria casa e farla diventare un posto accogliente in vista delle feste.

La parte più importante da addobbare in una casa o in un appartamento è l’ingresso, sia nella parte interna che in quella esterna. Abbiamo già visto come valorizzare questi due punti della casa normalmente, ma per Natale devono essere trasformati!

Con questo articolo intendiamo dare qualche dritta, per ornare correttamente l’ingresso di casa vostra, per far colpo sui vostri vicini o semplicemente per godere di una bella vista in prossimità delle feste natalizie.

Idee fai da te per addobbare l’ingresso

Ghirlanda natalizia semplice e raffinata

Una prima idea interessante potrebbe essere quella di procurarsi una splendida ghirlanda natalizia. Abbiamo già detto quanto sia bella la ghirlanda, anche in altri periodi dell’anno, per addobbare la porta di ingresso della casa. In commercio ne esistono davvero di tutti i tipi e abbiamo letteralmente l’imbarazzo della scelta. Spesso il problema si pone quando andiamo ad osservare il prezzo di vendita. Normalmente le ghirlande più belle sono anche le più costose. Per questo motivo, sono molte le famiglie che ricorrono al “fai da te”, procurandosi i materiali e realizzando delle bellissime ed originali ghirlande.

Tra i componenti che vengono usati più frequentemente, citiamo bacche rosse, rami di pino o di vischio, che creano quell’alternanza di rosso e verde, colori simbolo del Natale. Normalmente si appende alla porta, ma un’idea alternativa potrebbe essere quella di allestire un piccolo tavolino e posizionare la ghirlanda al centro.

Inoltre, oltre alla ghirlanda ci sono tutti i lustrini, i brillantini, le candele natalizie e altri ninnoli da posizionare all’ingresso in un tavolino su cui poggiare uno svuota tasche a tema natalizio.

Se siete appassionati di Découpage, potete anche creare dei piattini di vetro con attaccati ad essi delle immagini natalizie, perfette da posizionare all’ingresso o da appendere alle pareti come piccoli quadretti. Inoltre, se avete bambini, potete appendere anche i lavoretti di Natale che si fanno sempre a scuola o all’asilo, o realizzarli insieme a loro in una serata natalizia perfetta!

Albero di natale e altre decorazioni

So cosa state pensando. L’albero di Natale, da che mondo e mondo, va posizionato all’interno, magari vicino al presepe.
Ma molte famiglie, approfittando dello spazio, allestiscono un piccolo albero di natale anche all’esterno della porta.

Un consiglio potrebbe essere quello di comperare piccolo albero già confezionato e posizionarlo su un tavolino all’ingresso, o anche allestire un grande albero in prossimità del portone di casa o del condominio.

Ma non solo, potete anche più semplicemente comprare una bella stella di Natale, rossa e verde, perfetta per l’atmosfera natalizia e non richiede neanche di essere addobbata!

O ancora, potreste comprare uno di quei grandi pupazzi con le molle a tema natalizio, che ricordano solitamente gli elfi di Babbo Natale. O ancora, un bel Babbo Natale da posizionare subito all’ingresso di casa, pronto ad accogliere letterine e ospiti graditi con una bella atmosfera natalizia!

Le luci

Ghirlanda natalizia illuminata con lucine

Le luci hanno il potere di rendere magica l’atmosfera di un ambiente, semplicemente grazie ad un gioco di colori ed effetti, senza avere poi quella necessità di faticare troppo, nella pulizia post-festività.

In commercio esistono svariati articoli, che sfruttano questo principio. Luci a catena, stelle cadenti luminose, palline luminose o anche pupazzi di neve che fungono da vere e proprie lanterne. Il trucco è scegliere la giusta combinazione per far risaltare l’ambiente, come posizionare le luci a catena sulle ringhiere o intorno al cornicione della porta.

Quali sono i colori da usare?

I colori simbolo del Natale sono il rosso e il verde, ma non solo! Altre combinazioni usate vedono come protagonisti l’oro e l’argento, che a loro volta, vengono usati con sfumature di blu o di bronzo, come abbiamo visto anche tra i consigli per apparecchiare una bella tavola a Natale. Importante è azzeccare la combinazione esatta!

Con il rosso ed il verde non si può sbagliare, ma se volessimo adottare l’oro, il rosso è più indicato come accoppiamento. Se invece volessimo creare una fantasia con l’argento, il blu riesce a creare un effetto più apprezzabile. Non sono usate fantasie che coinvolgano il rosso ed il blu, oppure l’oro e l’argento, a causa del contrasto non ottimale.

In conclusione, non cincischiate, come direbbe un famoso conduttore, ma avviatevi ed iniziate a pensare a come abbellire la vostra casa e soprattutto come rendere accomodante l’ingresso del vostro appartamento, creando una bellissima atmosfera Natalizia!

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO