Come vendere casa: le opzioni con analisi dei vantaggi e degli svantaggi

Siete stanchi della vostra casa attuale perché troppo piccola, troppo grande, troppo dispendiosa o difficile da gestire? Allora vorrete probabilmente vendere la vostra attuale proprietà per comprarne una più consona alle vostre necessità.

Oggigiorno vendere un immobile non è un’operazione molto facile poiché non basta semplicemente trovare un acquirente: i passaggi da eseguire sono numerosi ed impiegano tempo e sacrifici, per questo è importante scegliere in maniera accurata la modalità tramite cui vendere la propria casa, tenendo conto dei vantaggi e degli svantaggi che essa possa o meno portare.

Fondamentalmente, esistono due modi per poter vendere casa: il primo è “fai da te” (vendere casa da soli senza l’aiuto di un’agenzia, così come abbiamo già visto per il caso dell’affitto senza intermediari), il secondo è rivolgendosi ad un’agenzia immobiliare.

Vendere casa senza l’aiuto di un’agenzia immobiliare: vantaggi e svantaggi

Chiavi della nuova casa comprata

La vendita di un’immobile da privato può essere un’ottima soluzione per coloro che non hanno intenzione di affidarsi ad un’agenzia, sia perché essa spesso ha costi esageratamente elevati, sia perché vogliono immergersi in maniera autonoma nel mondo immobiliare, sicuri di avere le capacità per farlo. Tale operazione, però, ha i suoi pro e contro.

Da un lato essa può rivelarsi una soluzione vantaggiosa per ciò che riguarda la promozione del proprio immobile: quest’ultima può avvenire tranquillamente su siti e piattaforme internet, senza dover necessariamente contare sull’aiuto di un’agenzia. In molti casi, anzi, la promozione di un’immobile da privato riesce a raggiungere molti più acquirenti di quanti possano offrirne, invece, gli stessi agenti immobiliari. E poi, ovviamente, non dovremo dare a loro alcuna percentuale.

Non è, però, tutto rosa e fiori: gli svantaggi della vendita fai da te sono numerosi ed in effetti essa non è sempre una decisione raccomandabile. Uno di essi, ad esempio, è il doversi occupare personalmente di tutte le questioni burocratiche, che spesso richiedono anche tempistiche abbastanza lunghe. Inoltre, si potrebbe essere meno tutelati nella vendita di quando ci si affida ad intermediari capaci. O ancora preoccuparsi delle visite all’immobile e degli orari di quest’ultime, una questione abbastanza scomoda che generalmente è meglio affidare ai professionisti del settore.

Vendere casa con l’aiuto di un’agenzia immobiliare: pro e contro

Vendita della casa tramite agenzia immobiliare

Come già accennato, affidarsi a un’agenzia prevede sempre il versamento di commissioni da parte del venditore a quest’ultima e, quindi, una perdita del ricavato sull’immobile che di solito si aggira tra il 5 e il 10%. Nonostante ciò, commissionare la vendita della propria abitazione a intermediari ha i suoi lati positivi.

Quest’ultimi, infatti, si occupano e gestiscono completamente qualsiasi questione relativa alla vendita in maniera professionale, riducendo le tempistiche e trovando il prezzo giusto per il tuo immobile (parliamo di esperti che hanno una buona conoscenza delle esigenze di mercato).

Inoltre, spesso e volentieri, gli acquirenti, per una questione di affidabilità, prediligono le abitazioni vendute tramite agenzia piuttosto che acquistarle da privati, poiché con essi non hanno alcuna garanzia di serietà. Attenti, però, agli agenti immobiliari poco competenti: a volte può verificarsi che gli intermediari non siano poi così motivati nel vendere il tuo immobile e ciò potrebbe costituire uno svantaggio.

Conclusioni

È chiaro, quindi, che entrambi i metodi di vendita abbiano i loro pro e contro: scegliere la giusta modalità dipende innanzitutto dalla vostra voglia di impegnarvi o meno nella questione. Se avete tempo libero e non vi costa alcun sforzo occuparvi delle questioni burocratiche e legali, allora la vendita da privato farà al caso vostro.

Al contrario, se non siete volenterosi, capaci o interessati alla vendita fai da te, allora è consigliabile affidarsi a professionisti che gestiranno il tutto al posto vostro. È da ricordare, inoltre, che la vendita tramite agenzia immobiliare prevede tempi più brevi: se il vostro obbiettivo è vendere il prima possibile, lasciate fare a chi è di competenza.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO