Almeno una volta nella vita, quando magari ne abbiamo visto uno correre velocemente da un lato all’altro della stanza o del box, ce lo siamo chiesti: ma da dove entrano i topi in casa? E soprattutto: ma chi li ha invitati?

Il problema è che non hanno per nulla bisogno di tante formalità… entrano e basta! Non aspettano, infatti, un nostro invito e, una volta dentro, attenzione perché possono in fretta diventare i nuovi padroni.

Perché è importante rispondere a questa domanda

Ratto in casa

Sapere quali sono tutte le vie d’accesso per i topi per penetrare nella nostra casa è importantissimo perché ci permette di capire come intervenire per evitare che diventino i nostri coinquilini.

In realtà, in molti casi ci chiederemo anche come è possibile che questo accada, ma la risposta è davvero semplice. I topi sono in grado di arrampicarsi, intrufolarsi e arrotolarsi per passare anche all’interno delle fessure più strette e dalle forme più strane. Ecco perché riescono ad averla vinta.

Non è vero che è per forza colpa di un’igiene non ottimale.

Molti pensano che se hai dei topi in casa è colpa tua perché non mantieni un livello di igiene sufficiente. In realtà non è per forza così. Basta avere un giardino o un prato o semplicemente è sufficiente che i tuoi vicini “ospitino” dei topi perché questi decidano di trasferirsi a casa tua. Abbiamo infatti già visto come è facile avere topi in giardino, e anche come allontanarli.

Sono, poi, degli animali così golosi che il profumo di quello che c’è nel tuo frigo o nella tua credenza li attirerà… anche se non sei una cuoca provetta. E a quel punto dovrai cercare di catturarli per liberarli fuori e pulire poi accuratamente la tua casa per evitare di contrarre malattie o trovare sporcizia successivamente.

Una prima via: le crepe

Anche se abiti in una casa relativamente nuova, molto probabilmente avrai visto almeno una crepa attraversare i muri o le fondamenta. Non importa che questa sia in basso o in alto perché i topi sono degli ottimi arrampicatori. Basterà loro trovare una fessura abbastanza larga per sfruttarla.

Come risolvere il problema? Semplicemente tappandola, ma anche in questo caso attenzione perché il loro secondo nome è “roditori” e infatti sono davvero bravi a rosicchiare tantissimi materiali. Questo significa che solo se utilizziamo sostanze come il mastice o la lana di acciaio avremo la certezza di formare una sorta di tappo che ostacolerà il loro accesso. Sì, perché questi composti proprio non riescono a frantumarli con i loro dentini.

Un’altra via preferenziale: i fori delle tubazioni di acqua e gas e dei cavi elettrici

I topi adorano attraversare canaletti e cunicoli. Sono per loro quasi dei parchi di divertimento e non se ne lasciano di certo sfuggire nemmeno uno. Ecco perché, anche in questo caso, è necessario riuscire a sigillarli perfettamente.

Non provare neppure a sperare che possano prendere la scossa elettrica e finire così la loro corsa da soli perché, purtroppo (anzi, per fortuna poveri animali), non succede mai!

Il vero punto critico: i servizi igienici

I topi sanno fare davvero tutto: si arrampicano, si intrufolano, corrono e perfino… nuotano. E anche benissimo. E poi, sono anche capaci di trattenere il respiro molto a lungo come dei sub provetti per cui sono in grado di compiere anche grandi distanze.

Ecco perché riescono ad entrare in casa passando dalla tazza del water e dai servizi igienici. Non deve essere simpatico vederli spuntare dal wc, dal bidet o dal lavandino perciò è sempre meglio far controllare spesso tutte le tubature dei nostri bagni.

Voglio stare al calduccio

Topo nascosto in mezzo al cibo

Proprio come noi, i topi amano stare al calduccio per questo motivo preferiscono vivere insieme a noi invece che stare fuori al freddo e alle intemperie.

Capirai perché un’altra via di accesso può essere rappresentata dalla canna fumaria del camino o della stufa. In questo caso ti sarà sufficiente applicare una griglia di protezione per non farli entrare, ma ricordati di farla fissare con attenzione altrimenti potrebbero spostarla con la testa o le zampe pur di entrare in casa!

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO