Idee per ristrutturare il bagno: stili e consigli di arredamento

La ristrutturazione del bagno è vicina e non sai che stile scegliere? Segui questi piccoli consigli.

Scegli lo stile giusto per il tuo bagno

Bagno in stile classico

La ristrutturazione di un bagno non è mai semplice, soprattutto se si vuole rimanere su uno stile classico. Innanzitutto bisogna ricordare che uno stile classico abbraccia quelli che sono i colori neutri e tendenzialmente scuri, come il marrone e il grigio, sempre molto eleganti e di tendenza.

bagno classico

Per quel che riguarda poi l’organizzazione della stanza da bagno nel vero senso della parola si può scegliere di acquistare un mobile con un lavabo e un cassettone o un comodo mobile con le ante apribili che può contenere tutti i prodotti di prima necessità.

Per quel che riguarda lo specchio, nello stile classico esso è inserito nel mobile e di lato ha in genere un piccolo scomparto con delle mensole.

Anche l’illuminazione segue delle regole precise. Metteremo posti sopra lo specchio dei piccoli faretti equamente spaziati gli uni dagli altri per permettere la visibilità.

Nello stile classico i sanitari sono posti sopra il pavimento e per quel che riguarda le mattonelle del bagno e i supplementi d’arredo si può scegliere tra tonalità rosacee e bluastre che richiamano i toni neutri del mobile del bagno.

Si consigliano poi tappeti e rubinetti classici per completare lo stile in maniera coerenti.

Bagno moderno: quali accessori inserire?

Lo stile e il bagno moderno o contemporaneo è quello maggiormente preso in considerazione quando si parla di ristrutturazione, perchè rispecchia gli ultimi consigli di design.

bagno moderno

In genere esso è preferibile per la comodità che viene posta anche per quel che riguarda la pulizia. Infatti, i sanitari del bagno moderno sono spesso rialzati rispetto al pavimento e quindi più facili da pulire. Questo riguarda anche il lavabo: anch’esso nello stile più moderno è rialzato e al di sotto di esso è posto un enorme cassettone contenitore. Inoltre hanno solitamente linee semplici e regolari, che rendono anch’esse più semplice le operazioni di pulizia.

Per quel che riguarda il lavabo, nel bagno con uno stile moderno esso è spesso staccato dal rubinetto. Lo specchio è solitamente staccato dal mobile e di dimensioni generose, molto comodo perché permette una visione d’insieme di chi lo usa.

Nel caso del bagno moderno esistono delle suppellettili che ne scandiscono lo stile. Ci sono in genere il termo arredo posto sul muro della stanza e i portasciugamani particolari. Secondo i canoni di questo stile la concezione di vasca e doccia insieme è possibile e adattabile, collocandole nella stessa stanza. Il consiglio è in questo caso di usare una palette di colori neutri e graziosi che armonizzano la stanza, come il rosa antico e il bianco.

Stile moderno e classico insieme per il bagno: è possibile?

Quando si parla di ristrutturare il bagno in molti si chiedono se è possibile mescolare i due stili moderno e classico. Con dei piccoli accorgimenti si può.

La prima cosa da fare è abbandonare i colori scuri del classico e abbracciare quelli del moderno. Il bianco donerà luminosità immediata alla stanza.

In secondo luogo, se non si vogliono avere i sanitari rialzati si può optare per il termo arredo o per la simpatica scaletta posta vicino ad essi da usare come portasciugamani. Questo darà modernità e freschezza alla stanza.

Terzo consiglio: via al minimal nel bagno. Lasciare solo il dispenser del sapone per le mani sul lavandino vi permetterà di alleggerire la stanza.

Ultimo passaggio è quello quasi fondamentale e da prendere maggiormente in considerazione: avere sia la doccia che la vasca è un’ottima soluzione per modernizzare la stanza.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO