Idee per tinteggiare il salotto in maniera originale ed elegante

Stanchi di vivere sempre negli stessi ambienti? Non serve necessariamente dover cambiare casa a tutti i costi per combattere la noia di quello che si vede intorno. Per ridare brio ai vostri spazi a volte basta realmente poco, come ad esempio ritinteggiare il proprio salotto in modo del tutto innovativo. E potrete tinteggiare anche da soli, basta seguire le regole per pitturare la casa in autonomia. Ricordate poi di seguire le regole specifiche nel caso si tratti di pareti in cartongesso. Infine, non dimenticate di coprire bene il pavimento, per evitare di dover togliere la vernice una volta finito il lavoro.

Idee per tinteggiare il salotto

Diciamo addio al solito bianco

Le pareti bianche sono un classico della maggior parte delle case. Questo perché solitamente quando acquistiamo un appartamento ci viene consegnato senza nessun tipo di personalizzazione, a meno che non ne si faccia esplicita richiesta in corso d’opera.

Il bianco, fra l’altro, è il colore più utilizzato in quanto fa percepire gli ambienti spaziosi e puliti, non a caso si tratta del colore maggiormente consigliato per le case di piccole dimensioni. Se avete voglia, però, di dare un tocco del tutto speciale all’uniformità di questa tinta candida potete ad esempio far creare con la pittura delle scritte originali proprio sulle pareti del vostro salotto, ispirandovi magari a famosi aforismi, frasi di canzoni o parti di poesie che più amate. In tal maniera la base rimarrà luminosa ed elegante e la scritta donerà originalità al vostro muro.

Sentirsi come in un giardino anche a casa propria

Avete presente quella sensazione di benessere e tranquillità che si prova quando si è sdraiati su un prato in mezzo alla natura? Si può sicuramente ricreare una simile atmosfera anche in salotto, semplicemente utilizzando la giusta tonalità di verde sulle sue pareti. Il verde, nella cromoterapia (di cui abbiamo già parlato per la doccia emozionale), è da sempre il colore che porta equilibrio ed armonia mentale. Serve a rasserenare gli animi ansiosi, a calmare gli occhi stanchi e a portare il buon umore.

Tinteggiare la parete del salotto con questa tonalità non potrà far altro che apportare grossi benefici a tutta la famiglia. Posizionando, poi, nella stanza alcune piante verdi da interno e qualche pezzo di arredamento in legno grezzo – come, ad esempio, una comoda sedia a dondolo, un bel tavolino da caffè o un simpatico cesto in vimini portagiornali – potrà far provare la sensazione di essere proprio all’interno di un winter garden.

Colori vivaci per animi pop

Imbiancatura

Se vi sentite giovani fuori e dentro e la vostra carica di energia è sempre ai massimi livelli, potete optare per tinteggiare le pareti del salotto con colori vivi e accesi, come ad esempio il blu cobalto o l’arancione tramonto. Un’idea originale potrebbe essere anche quella di accostare colori brillanti che ben si armonizzano fra di loro, giocando con le sfumature, oppure lavorare per contrasto associando magari una parete rosso fuoco ad un’altra giallo limone.

Per completare l’opera, potete appendere sulle pareti stampe artistiche di cantati pop/rock, vostre fotografie su tela in bianco e nero oppure applicare gli oramai famosi stencil adesivi da parete (ce ne sono davvero infiniti) con la rappresentazione di ciò che più attira la vostra attenzione.

Osare col nero e i suoi abbinamenti

Chi l’ha detto che non si può dipingere di nero una parete del salotto? Certo, si tratta di una scelta che richiede coraggio, ma se viene associata ad un arredamento consono e dettagli eleganti e raffinati può davvero far ottenere risultati sorprendenti. Magari si può optare per dipingere di nero soltanto la parete del salotto sulla quale è accostato il divano, in modo da non appesantire tutta la stanza.

Se il sofà viene poi scelto bianco o comunque di un colore chiaro, il gioco del contrasto risulterà molto piacevole all’occhio. Con qualche altro piccolissimo dettaglio, quale ad esempio una gessatura a soffitto o il posizionamento di uno specchio verticale appoggiato al pavimento, il vostro salone diventerà un luogo chic e totalmente alla moda.

Non è, dunque, di certo impossibile ridare fascino ai propri spazi e sentirsi quasi in una nuova dimensione. Basta la scelta che maggiormente si adatta al vostro spirito, qualche piccolo lavoretto ed un bassissimo investimento!

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO