La Pasta Modellabile fatta in casa, in pochi Semplici Step

Un gioco creativo, senza tempo e molto amato dai bambini è senz’altro quello di manipolare la pasta modellabile.

Plasmare con le proprie manine forme ed oggetti per poi regalarli, con tanto amore, a mamme e papà, o esporli con orgoglio sugli scaffali nella propria cameretta, è un divertimento tanto semplice quanto importante per la crescita.

albero di plastilina

Infatti, la manipolazione favorisce lo sviluppo dei movimenti fini. Inoltre, aiuta la concentrazione, incrementa l’autostima e stimola la fantasia.

Perciò, la prossima volta che vostro figlio vi chiederà di giocare con il pongo, se non l’avete in casa, non fatevi prendere dal panico! Con pochi semplici passaggi potrete produrre una perfetta pasta modellabile home-made.

Qui di seguito troverete alcune ricette facili da realizzare, perfette per realizzare la vostra pasta modellabile fatta in casa.

La pasta di sale

Tra le paste modellabili, la pasta di sale è forse la più conosciuta.

Ingredienti

  • Sale fino ( 2 bicchieri)
  • Farina ( 4 bicchieri)
  • Acqua tiepida (2 bicchieri)

Per dare un po’ di vivacità, potreste usare dei coloranti naturali, come ad esempio:

  • il succo di barbabietola per il colore rosso;
  • il succo di mirtillo per il viola,
  • lo zafferano per il giallo.

Potrete anche comporre questi colori tra loro per formarne di nuovi, o utilizzare altri coloranti a vostro piacimento.

Procedimento

Versate in un recipiente, in quest’ordine, il sale, la farina e l’acqua. Lavorate gli ingredienti con le mani fino a quando il composto risulta liscio. Nel caso in cui vi sembri un appiccicoso aggiungete poca farina, al contrario se è troppo secco aggiungete poca acqua.

Se non volete ritrovarvi con un orrido blob informe, state attenti alle dosi! Inoltre, ricordate che la pasta di sale secca all’aria. Tuttavia, se volete abbreviare i tempi, potete cuocerla nel forno a circa 75°.

La pasta al bicarbonato

La pasta al bicarbonato è un impasto simile, per consistenza, alla plastilina. Essa, contrariamente alla pasta di sale, se ben chiusa in un foglio di pellicola per alimenti, si conserva morbida e malleabile per circa una mese.

Ingredienti

  • 1 tazzina da caffè di amido di mais (o fecola di patate)
  • 2 tazzine da caffè di bicarbonato
  • 1 tazzina da caffè di acqua tiepida.

Procedimento

Dopo aver mischiato per bene i vari ingredienti, se avete il forno a microonde, cuocete il tutto per 20 secondi alla massima temperatura.

Se non disponete del forno a microonde, dovrete lasciare che l’impasto si asciughi, lasciandolo all’aria senza coperchi. A questo punto potete procedere ad impastare il composto per renderlo liscio e senza grumi.

Plastilina espressa

Ecco una ricetta facilissima per fare la plastilina casalinga.

Ingredienti

  • acqua tiepida (mezza tazza)
  • sale fino (un quarto di tazza)
  • olio (1 cucchiaio)

Procedimento

Mescolate con cura gli ingredienti. Se volete, aggiungete i coloranti naturali, come abbiamo fatto per la pasta di sale. Quando sarete soddisfatti del risultato, che consisterà in una bella palla morbida e modellabile, conservatela in frigorifero in un contenitore sottovuoto.

Pasta modellabile al balsamo

La pasta modellabile al balsamo ha il grande vantaggio di lasciare le mani morbide e profumatissime.

Ingredienti

Per le dosi bisogna andare un po’ ad occhio, quindi è meglio aggiungere gli ingredienti poco per volta.

  • farina (600 gr)
  • olio (120 gr)
  • balsamo (550 gr)

Se preferite, potete sostituire l’olio con la vaselina.

Procedimento

Iniziate mescolando l’olio con il balsamo, emulsionando bene, poi aggiungete la farina fino a quando l’impasto non sarà più appiccicoso. Visto che i vari tipi di balsamo possono essere più o meno acquosi, potrebbe essere necessario aggiungere acqua o farina per ottenere il composto perfetto.

Pasta golosa a base di Marsh Mallows

Tra tutti gli impasti, la pasta a base di Marsh Mallow è senz’altro il più goloso. Inoltre, si realizza in pochissimo tempo, ma è indispensabile disporre di un forno a microonde.

Ingredienti

  • Marsh Mallows q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Procedimento

Mettete gli ingredienti in un contenitore adatto al microonde ed avviate alla massima temperatura. Appena notate che i Marsh Mallows si stanno sciogliendo, tirateli fuori dal forno. Aggiungete lo zucchero, fino a quando il composto non prenderàl’aspetto di un impasto modellabile. Le caramelle originariamente sono già colorate ma se volete potrete aggiungere ulteriore colore, sempre attraverso coloranti naturali.

Via al divertimento!

utensili plastilina

A questo punto, le vostre paste fai-da-te saranno pronte. Ora non resta altro da fare, se non lasciare i piccoli creatori/distruttori all’opera. Vi accorgerete piacevolmente di come essi proveranno un’enorme soddisfazione per aver prodotto in casa la materia prima. Inoltre, non appena questa sarà disponibile, si sbizzarriranno con fantasia ed ingegno per realizzare ciò che gli suggerisce la loro infinita immaginazione.

Se invece avete bisogno di idee sulle opere da realizzare, vi consiglio di dare un’occhiata ai tantissimi tutorial che potrete trovare online. Tra questi, segnaliamo la sezione blog di cartoleriadigitale.com, ricca di contenuti e tutorial sulla pasta modellabile.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO