Le Zanzariere Magnetiche: A cosa servono, come funzionano, come si montano, dove si possono comprare

La bella stagione non è solo portatrice di sole, vacanze e mare, ma anche di fastidiosi insetti di ogni tipo, come le odiosissime zanzare. Insieme alla corsa per gli ombrelloni ci sarà quindi quella per l’acquisto di tanti prodotti anti-zanzara che le allontanino quantomeno dalle abitazioni, a meno che tu non decida di ricorrere alle zanzariere magnetiche.

Le Zanzariere Magnetiche: Cosa sono

I prodotti anti-zanzara in commercio sono davvero numerosi: in stick, in spray, a combustione, elettrici, etc… Esiste però un rimedio che offre la possibilità di non far entrare direttamente le zanzare in casa, anziché allontanarle: le zanzariere magnetiche.

Queste sono delle “tende“, dotate di una chiusura magnetica che permetterà il passaggio della persona, per poi richiudersi in maniera autonoma dopo il passaggio della persona, con il vantaggio che la stessa non avrà bisogno di utilizzare le mani per oltrepassarla.

Uno dei punti forti delle zanzariere magnetiche, è la semplicità di installazione. Ti basteranno difatti 10 minuti per fissare il kit di montaggio a qualsiasi telaio di porta/finestra. Se avessi dei dubbi, e le istruzioni a corredo non ti fossero sufficienti, troverai moltissimi video-tutorial online che ti spiegheranno il montaggio passo a passo.

Le Zanzariere Magnetiche: Come sono fatte

La zanzariera magnetica è realizzata con una maglia molto sottile, che impedirà il passaggio delle odiate zanzare, consentendoti di non usare (e abusare) di tanti prodotti anti-zanzare. Le calamite che consentiranno la chiusura della zanzariera dopo il tuo passaggio, sono poste sui due lati della stessa, a distanza regolare. A differenza delle zanzariere avvolgibili, non ti dovrai preoccupare dell’apertura e della chiusura manuale. Potrai semplicemente passarci attraverso, all’occorrenza.

zanzariera magnetica da interno

Le zanzariere magnetiche non potranno essere montate solamente su porte e finestre, ma anche in strutture quali gazebi e casette di legno. Avendo la particolarità di essere tagliabili e quindi adattabili, si prestano all’utilizzo anche in campeggio, sulle roulotte, nelle case mobili, nei bungalow, etc…

Come si montano le Zanzariere Magnetiche

In base al modello commercializzato e al materiale con il quale sono realizzati gli infissi, esisteranno più modi di installare una zanzariera magnetica. La maggior parte di queste particolari tende si potranno fissare in uno dei seguenti modi: 

  • velcro adesivo: la prima operazione che dovrai fare sarà quella di controllare le misure della porta o della finestra dove intendi montare la zanzariera. Se le misure dell’infisso non corrisponderanno, dovrai procedere al taglio della tenda per portarla a misura.
    Successivamente pulisci adeguatamente dalla polvere la superficie dove andrai ad applicare il velcro adesivo ed aspetta un’oretta per permettere alla colla di asciugare e fare presa. Non ti rimarrà che centrare adeguatamente i lembi della tenda per permettere ai due magneti di agganciarsi, nel momento in cui la zanzariera si richiuderà, ed il gioco sarà fatto.
  • fermagli adesivi: il primo passaggio che dovrai compiere sarà quello di fissare i fermagli nella parte superiore dell’infisso. Partendo dalla parte superiore, aggancia la zanzariera ai fermagli, lasciandola cadere dall’alto e centrandola per permettere ai magneti di toccarsi da chiusi. Infine chiudi i fermagli con i beccucci di protezione che troverai nei vari kit di montaggio di questa tipologia. 
  • chiodini: comincia fissando la tenda nella sua parte superiore e centrale con i chiodini. Una volta fissate queste due parti, lascia “cadere” la zanzariera e procedi all’aggancio dei laterali. In alcuni casi la zanzariera magnetica potrà essere più larga della porta o finestra dove sarà installata. In questi casi dovrai effettuare delle pieghe alla tenda, avvolgendo del tessuto su se stesso, fino a raggiungere la misura desiderata. Se dovesse avanzare molto “materiale” invece, anziché ripiegarlo, procedi al taglio per portare la tenda a misura.

Zanzariere Magnetiche o prodotti repellenti?

Per quanto, come già detto, esistano moltissimi prodotti repellenti per zanzare, chimici, naturali o di altra natura, questi generalmente hanno un’efficiacia ridotta in termini di “copertura”. In base al prodotto difatti, dopo un tot di ore, la loro efficacia diminuirà fino a scomparire del tutto, creando una sorta di “dipendenza” dal prodotto: se non ti ricorderai di ri-applicarlo, vanificherai anche le applicazioni precedenti.

Le zanzariere magnetiche, invece, ti permetteranno di non essere più schiavo di questi prodotti anti-zanzara. Le potrai trovare in ferramenta, nei grandi magazzini, specializzati e non, ed in moltissimi shop online. Tra questi, oltre ai più celebri marketplace, uno dei più famosi è zanzarieremagnetiche.com, totalmente dedicato a questo tipo di prodotto..
Un’ultima considerazione: sommando il costo di tutti i prodotti che utilizzerai insieme ai componenti della tua famiglia durante tutta l’estate, alla fine la zanzariera magnetica risulterà più economica.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO