Quante chiavi ha una porta blindata?

Una delle domande che tutti i bambini si pongono è: qualcun altro può aprire la porta di casa con una chiave diversa dalla nostra? Si tratta di una domanda alla quale spesso il genitore, un po’ per ignoranza un po’ per rassicurare il figlio, risponde con un secco “no”.

In effetti, la maggior parte delle persone sono convinte che ad ogni serratura corrisponda ad una chiave che può aprire solo e unicamente quella determinata porta. Ma è davvero così?

chiavi

Serrature semplici

Quando si tratta di serrature semplici, come quelle delle cassette della posta, è facile immaginare che possa esistere nello stesso condominio o in un altra parte del mondo, una chiave che sia in grado di aprire due o più cassette diverse.

In tal caso la cosa non desta preoccupazioni visto e considerato che le comunicazioni importanti, al giorno d’oggi, vengono eseguite in modalità telematica e che le cassette della posta sono spesso piene di pubblicità, volantini e cose di poco conto.

Numero di chiavi possibili

Il numero di chiavi possibili per la stessa serratura dipende dal numero di combinazioni che potrebbero ugualmente aprire il congegno. In sostanza, le serrature che dispongono di un cilindro possono essere aperte inserendo una chiave che deve esssere in grado di disporre i pistoni, che sono presenti all’interno del meccanismo, ad una determinata altezza.

Per conoscere il numero di combinazioni possibili che permettono l’apertura del congegno anche ad un’altra chiave, è necessario conoscere l’altezza dei singoli pistoncini ed elevare questo valore per il numero di pistoncini stessi.

Tutto ciò fa comprendere che maggiore è il numero dei pistoni presenti all’interno del meccanismo e minori saranno le possibilità che un’altra chiave sia in grado di aprire la serratura. Ovviamente in una circostanza come quella appena descritta i pistoni presenti all’interno del barilotto vengono poste ad altezze tutte diverse tra loro, in questo modo aumenta notevolmente il numero di combinazioni che permettono l’apertura o la chiusura della serratura.

Il calcolo delle combinazioni

Per comprendere meglio questo sistema possiamo fare un esempio pratico. Se ho una serratura con due pistoni con quattro altezze, il numero di combinazioni che fa funzionare il congegno è 4² ovvero 16 casi possibili. Se invece la serratura ha tre pistoni con cinque altezze le possibilità saranno maggiori, ossia 5³=125 combinazioni.

Grazie a questo esempio è facile comprendere che maggiore è il numero di pistoni che costituiscono il meccanismo della serratura, maggiore è il numero di altezze che permette alla stessa di funzionare e maggiori sono le combinazioni che si creano.

numero di chiavi blindata

Le combinazioni che possono essere calcolate con il metodo descritto sopra non sono tutte valide. In effetti, all’interno di questo calcolo sono comprese anche dei casi che non vanno tenuti in considerazione, come la combinazione in cui tutti i pistoni vengono posti alla stessa altezza. In questo caso si tratta di una combinazione che renderebbe qualsiasi serratura assolutamente poco sicura, infatti in una fattispecie del genere sarebbe sufficiente un ferretto o un’altro attrezzo poco complesso per attivare il congegno.

Anche le combinazioni che hanno altezze troppo diverse tra i vari pistoni non vanno prese in considerazione; in questo caso per azionare il meccanismo occorrerebbe avere una chiave che sarebbe troppo difficile da inserire o togliere dalla patta della serratura.

Quando ci si imbatte in serrature che rientrano nella fascia bassa, sia per il tipo di congegno utilizzato che per i materiali impiegati, le combinazioni appena descritte non vengono eliminate. In tal caso, il prodotto venduto è poco sicuro perché permette l’apertura e la chiusura del congegno anche con un’altra chiave o con uno strumento poco complesso come un ferretto.

Numero di chiavi in dotazione

Quando si acquista una nuova serratura a cilindro europeo vengono generalmente consegnate tre chiavi, tutte in grado di attivare il congegno.
Questo tipo di serrature difficilmente vengono accompagnate da un numero maggiore di chiavi, tuttavia se all’acquirente serve una quarta o una quinta chiave egli ha l’opportunità di recarsi da un fabbro specializzato in questo tipo di serrature, il quale provvederà ad eseguire una o più copie della chiave dopo avere verificato il numero del modello della serratura.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO