Salotto con pavimento in cotto: consigli su come arredarlo

Se quello che state cercando per la vostra abitazione è un pavimento di eccezionale bellezza, classico e al tempo stesso potenzialmente innovativo, il cotto è quello che fa per voi. Il cotto richiama alla mente profumi e sensazioni che nascono da epoche antiche e che portano con sé un calore unico, capace di inondare le vostre stanze e regalarvi emozioni e sensazioni uniche.

Salotto con pavimento in cotto, consigli su come arredarlo

Un salone senza vincoli

Se pensate che il vostro salone con pavimento in cotto sia vincolante ad un certo tipo di arredamento vi state sbagliando. Se è pur vero che spesso questo tipo di materiale ci riporta con la mente a ripensare a casa di campagna, cascine o ambienti rustici, è altrettanto vero che oggigiorno il cotto si sposa a perfezione anche con ambienti moderni, vintage, shabby e con qualsiasi tipo di arredamento desideriate impreziosire la vostra casa.

Cotto e moderno

Se quello che vi si addice è un arredamento moderno potreste optare per mattonelle quadrate in cotto chiaro o al tempo stesso per un cotto tendente a tonalità rossastre che esaltano linee moderne e arredamenti Total White. Altro tocco di originalità è quello di impreziosire il vostro pavimento con maioliche o piastrelle decorative che delimitano particolari zona del vostro salone.

Idea originale per un arredamento moderno con pavimento in cotto in un salone d’eccellenza è quella di inserire dei punti che tendono ad illuminare l’ambiente, grazie, oltre che a mobili chiari e lucidi, a punti luce di colore tendente al bronzo o all’argento.

Si potrebbe perfettamente accostare al vostro salotto con pavimento in cotto anche uno stile industriale in grado di esaltarne i colori e le capacità di arredamento. In questo caso specifico lo stile industriale fatto di colori scuri che esaltano la particolarità del ferro si sposa alla perfezione con un cotto più chiaro in grado di sottolinearne il particolare contrasto.

Se invece il vostro stile industriale tende ad un chiarore più deciso ed è ricco di luci e piani in vetro allora si potrebbe decisamente optare per un cotto dalle tonalità più scure che riesca ad esaltare a perfezione la bellezza del vostro stile.

Cotto e classico

Se quello che amate è invece uno stile classico soffermatevi un attimo a pensare a quale ambientazione volete ricreare nel vostro salotto.

Se la vostra stanza è particolarmente ampia e luminosa potreste optare per un cotto dalle tonalità più scure che riescano egregiamente ad esaltare mobili in noce o ricchi di toni più scuri, in un contrasto eccezionale e di una classicità suggestiva.

Se invece la vostra stanza è poco illuminata allora potreste optare per un cotto dalle tonalità più chiare che riesca, sposandosi con il chiarore delle vostre pareti, ad esaltare i vostri mobili in stile classico.

Un mix di cotto

Altra particolarità dell’utilizzare un cotto nel vostro salone è quella di avere a disposizione una vasta gamma di formati, colorazioni e finiture che riescano a perfezione ad esaltare e sottolineare i vostri gusti e il vostro arredamento.

Se quello al quale vi accostate è un cotto dalle tonalità tendenti al giallo allora potreste optare per un arredamento dai colori tendenti al grigio, alternato a pareti di colori chiari quali tortora e bianco. Un ampio divano in tessuto grigio con cuscini di diverse tonalità potrebbe impreziosire il vostro salone ed esaltarne i colori.

E se da un lato piastrelloni più grandi con forme squadrate a spigolo vivo potrebbero arredare a perfezione i vostri ambienti moderni, dall’altro forme più piccole e dai bordi arrotondati sono decisamente indicate per saloni classici impreziositi da colori caldi e da tendaggi in pizzo che accarezzano il vostro pavimento.

Il vostro pavimento in cotto inoltre si adatta a perfezione ad essere impreziosito da tappeti, ora tendenti ad uno stile moderno ora più classici. Accostandoci all’idea di un salone in stile antico possiamo ricreare una zona in cui sicuramente non può mancare un delizioso caminetto rigorosamente a parete e in marmo chiaro o cotto.