Tapparelle orientabili: tipologie, caratteristiche, prezzi e cose da sapere

Le tapparelle orientabili sono tapparelle per finestra o porta finestra che, a differenza di quelle classiche, sono realizzate con lamelle orientabili. Le lamelle possono essere ruotate in modo che la quantità di luce solare filtri a proprio piacimento, oppure completamente chiuse. In pratica le tapparelle orientabili rappresentano un mix perfetto tra le tapparelle che tutti conosciamo e le persiane.

Questo tipo di soluzione dona sicuramente un plus di modernità alle nostre finestre essendo un prodotto molto innovativo. Ma non è solo questione di tapparelle all’ultima moda: il punto fondamentale da analizzare sta nell’utilità delle tapparelle orientabili.

Perché scegliere le tapparelle orientabili?

Tapparelle orientabili - tipologie, caratteristiche e prezzi

Con questa soluzione non è più necessario lambiccarsi il cervello per decidere se scegliere tapparelle o persiane: in un unico prodotto si racchiudono i vantaggi di entrambe le soluzioni. Quindi si può decidere di chiudere totalmente le tapparelle senza far filtrare minimamente la luce, oppure di avere la casa in penombra o in piena luce (senza avvolgere la tapparella).

Inoltre, alcuni modelli di tapparelle orientabili permettono di regolare singolarmente le lamelle (da 0 a 110°). Si potrà avere così la tapparella completamente chiusa ma al contempo aprire qualche lamella a piacimento (c’è chi non gradisce per esempio dormire completamente al buio).

Le tapparelle orientabili sono utili non solo per il discorso dell’orientamento della luce ma anche come schermo di calore. In estate infatti con questo tipo di tapparelle si può ridurre il calore estivo all’interno dell’abitazione inclinando le lamelle in modo da schermare la luce diretta, senza per questo restare al buio. In inverno invece chiudendole totalmente si ha una protezione totale dal freddo.

Il comfort è un altro vantaggio delle tapparelle orientabili. Infatti, si può decidere come e quanto areare le stanze, se in maniera parziale o totale. Sono facili da pulire e molto resistenti.

A proposito di resistenza, di quali materiali sono fatte?

Uffici con tapparelle orientabili

Innanzitutto è bene dire che le tapparelle orientabili non richiedono strutture particolari per essere montate, si adattano all’interno delle guide preesistenti all’interno delle maggior parte delle finestre. Dunque possono essere sostituite a quelle già esistenti senza alcun lavoro di muratura.

I materiali in commercio sono diversi. Il più utilizzato è l’alluminio che ha un buon rapporto qualità prezzo ed è molto resistente. Poi ci sono anche tapparelle orientabili in pvc, che hanno una qualità superiore all’alluminio in termini di isolamento termico, ma ovviamente un prezzo più elevato. Infine, abbiamo le tapparelle orientabili in legno che rappresentano il top dei materiali in quanto permettono un isolamento termico ed acustico superiore alle soluzioni precedenti e donano un aspetto molto ricercato alle finestre. Ovviamente, qui saliamo ancora un po’ di prezzo.

Una parentesi è da dedicare alle tapparelle orientabili blindate che sono prodotte con materiali molto più robusti (solitamente acciaio) e che richiedono anche lavori di muratura in quanto vanno assicurate con delle sbarre direttamente alle pareti. Tutte le tapparelle orientabili di qualunque materiale esse siano fatte, possono essere dotate di blocco anti sollevamento. Sono un’ottima soluzione antiintrusione, da sole o con le grate.

Costi e detrazione fiscale

In commercio ne troviamo di tutti i prezzi, data la loro ormai ampia diffusione. I prezzi medi partono da 200€ al mq per arrivare fino a 3000€ al mq per i modelli blindati più tecnologici. Come vedete, il range è molto ampio e l’unico modo per avere prezzi più precisi è farsi fare un preventivo da un professionista del settore, previo sopralluogo della vostra casa.

In ogni caso è da tenere bene a mente che le tapparelle orientabili usufruiscono del bonus energetico con sconto del 50%, in quanto prodotti che schermano dal sole, permettendo un risparmio energetico grazie all’isolamento termico che permettono. Il bonus è valido fino a fine 2021. Dunque cosa aspetti per rendere la tua casa più sicura, sostenibile e bella?